la giuria di La Musica Libera – Libera la Musica

Concorso “La musica libera.Libera la musica” . 8 i componenti della giuria. Le iscrizioni entro il 31 gennaio 2011

Bologna – E’ stata formalizzata la Giuria della IV edizione del Concorso La musica libera. Libera la musica, organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e dall’Agenzia Informazione e Ufficio Stampa della Giunta regionale (attraverso i portali http://www.magazzini-sonori.it e http://www.radioemiliaromagna.it) in collaborazione con il Meeting degli Indipendenti (MEI), Porretta Soul Festival, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Festival La Musica nelle Aie, Radio Sonora, e quattro nuovi partners :il Centro Musica di Modena, la Consulta degli Emiliano – Romagnoli nel Mondo (già presente in una precedente edizione), Radio Bruno e Lepida TV.

La giuria è composta da Roberto Franchini (presidente – direttore dell’Agenzia Informazione e Ufficio stampa della Giunta regionale); Giordano Sangiorgi (ideatore e organizzatore del MEI);Graziano Uliani (organizzatore e direttore artistico Porretta Soul Festival); Silvia Bartolini (presidente Consulta Emiliano-Romagnoli nel mondo); Andrea Tinti (giornalista,musicologo); Marco Bartolini (direttore Scuola Musica Popolare di Forlimpopoli); Stefano Simonazzi (musicista, arrangiatore, produttore discografico); Aldo Foschini (organizzatore di La Musica nelle Aie – Castel Raniero Folk Festival); Gianni Gozzoli (coordinatore e direttore artistico di Radio Sonora).

Molti sono i premi e i palchi che saranno a disposizione dei vincitori grazie alla collaborazione del tanti partner.

Le iscrizioni si chiuderanno il 31 gennaio 2012 e dall’1 al 15 febbraio si potrà votare sul web la canzone preferita, contribuendo alla valutazione dei concorrenti. La esibizione dei finalisti e la premiazione finale si svolgeranno nel mese di aprile all’Off di Modena, con le riprese di Lepida TV e le interviste di Radio Bruno, RadioEmiliaRomagna e Radio Sonora.

Finora i brani in concorso sono 120 .

Ricordiamo che l’iscrizione al concorso è gratuita e aperta a tutti i musicisti (singoli o gruppi) nati, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna (nel caso dei gruppi è sufficiente che un solo componente sia domiciliato in Emilia-Romagna), o discendenti di emiliano-romagnoli residenti all’estero, che presentino un brano originale di propria produzione, di ogni genere musicale e lingua, compresi i brani in dialetto emiliano-romagnolo. Il concorso è articolato in due sezioni: Musica Libera e Soul e Rhythm & Blues. Le iscrizioni potranno essere effettuate direttamente on line sul portale musicale regionale http://www.magazzini-sonori.it, raggiungibile anche da http://www.radioemiliaromagna.it.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...